INVESTITORI FOTOVOLTAICI

INVESTITORI FOTOVOLTAICI

28 Aprile 2019 0 Di nestor

I pannelli solari producono corrente continua che non può essere utilizzata direttamente in casa e dove gli investitori fotovoltaici entrano in azione  .

Con la disponibilità di diverse fonti alternative di generazione di energia elettrica, è essenziale avere un’idea della scelta della fonte di energia alternativa che si sta prendendo in considerazione, per assicurarsi che si sia ben informati su ciò che le vostre finanze sarebbero utilizzate. Iniziamo

Inverter fotovoltaici

 

I pannelli solari producono corrente continua che non può essere utilizzata direttamente in casa e dove gli investitori fotovoltaici entrano in azione  .

Cos’è un inverter fotovoltaico e come funziona?

L’  inverter fotovoltaico  è un dispositivo essenziale in qualsiasi sistema di energia solare. La funzione di base di questo inverter è di cambiare l’uscita della corrente continua (CC) ricevuta dal sole attraverso il pannello solare memorizzato nelle batterie a corrente alternata (CA). I vari componenti elettrici ed elettronici collegati nei circuiti inverter aiutano questa conversione.
La corrente CA convertita viene utilizzata per far funzionare i tuoi apparecchi, come TV, frigorifero, microonde, ecc.
Per alcune applicazioni in particolare, possiamo utilizzare direttamente la corrente continua del pannello solare, come i lampioni stradali a LED, un caricabatterie per telefoni cellulari. In generale, la potenza di un impianto solare domestico viene utilizzata per alimentare i carichi CA.

Quali sono i tipi di inverter fotovoltaici?

Esistono diversi tipi di inverter solari disponibili. Ma ci sono alcuni tipi di inverter solari disponibili sul mercato che includono quanto segue.

Investitore off-grid / investitore autonomo

Questo tipo di inverter solare riceve corrente continua da una batteria. Questa batteria è caricata con pannelli solari. Diversi inverter di questo tipo dispongono di caricabatterie integrati che possono essere utilizzati per alimentare la batteria da una fonte di alimentazione CA. 

Collega l’investitore alla rete

Si può affermare che un investitore associato alla rete è un inverter di connessione alla rete. Questo inverter alimenta la corrente da / verso la rete elettrica attraverso la fase e la frequenza corrispondenti.
 E, la frequenza oscilla attorno alla potenza AC operativa con l’efficienza della corrente alternata fornita.
Questi inverter sono progettati per spegnersi automaticamente una volta rilevata una perdita di alimentazione dell’utensile.

Inverter batteria di riserva

Questi speciali tipi di inverter sono appositamente progettati per estrarre energia da una batteria. La carica della batteria viene conservata utilizzando un caricatore incorporato e l’alimentazione aggiuntiva viene trasferita alla rete elettrica. 
Questi inverter hanno la capacità di fornire alimentazione CA a carichi particolari durante le interruzioni di corrente. Hanno anche la funzione anti-isola.

 

Micro inverter

I microinverter sono moderni nell’industria solare. Sono piccoli, di dimensioni compatte e portatili con un sacco di prestazioni. In generale, includono un singolo modulo solare che genera una corrente continua da convertire in CA.

Quali sono i vantaggi degli inverter fotovoltaici?

 

INVESTITORI FOTOVOLTAICI

Vantaggi dell’inverter solare fotovoltaico

Dopo aver saputo che cos’è un inverter solare insieme ai tipi disponibili, discutiamo dei vari vantaggi dell’inverter solare.
  1. L’energia solare ha costantemente contribuito a ridurre l’effetto serra e il riscaldamento globale.
  2. Gli inverter fotovoltaici contribuiscono a proteggere l’ambiente, dal momento che nessun fumo tossico viene espulso o utilizzato
  3. Un inverter solare aiuta a cambiare la corrente continua delle batterie in corrente alternata. Questo è compatibile con le persone che usano una quantità parziale di elettricità.
  4. Questo investitore è redditizio a lungo termine, vale a dire meno spesa per il carburante e servizio / manutenzione dei generatori.

Quali sono i diversi tipi di inverter solari?

I investitori al di fuori della rete Questi inverter sono utilizzati in sistemi isolati in cui l’inverter riceve corrente continua da un banco di batterie. Questa batteria è caricata con pannelli solari.
Inverter di rete Si può affermare che un inverter collegato alla rete è un inverter di connessione alla rete. Questi inverter alimentano la rete elettrica collegando la fase e la frequenza della potenza AC in uscita con l’alimentazione CA fornita dalla rete.

 

Inverter di backup della batteria Questi speciali tipi di inverter sono appositamente progettati per estrarre energia da una batteria. La carica della batteria viene mantenuta utilizzando un caricabatterie incorporato e l’energia extra viene esportata nella rete.
Micro inverter È un dispositivo utilizzato nell’energia fotovoltaica che converte la corrente continua (CC) generata da un singolo modulo solare in corrente alternata (CA) e la sua raccolta, raccogliendo quindi l’energia ottimale rilevando il punto di massima potenza per il modulo collegato.

Gli investitori sono una parte importante di qualsiasi installazione solare; sono i cervelli del sistema. Sebbene il compito principale dell’investitore sia quello di convertire la corrente continua prodotta dall’array solare in energia CA utilizzabile.

 Gli investitori consentono la supervisione in modo che gli installatori e i proprietari possano vedere come funziona un sistema solare fotovoltaico.

 Gli investitori possono anche fornire informazioni diagnostiche per aiutare a identificare e risolvere i problemi del sistema. 

Questi componenti importanti richiedono sempre più funzioni decisionali e di controllo per migliorare la stabilità e l’efficienza della rete.

 Con la crescita dello stoccaggio solare,  anche gli  inverter solari assumono la gestione della batteria fotovoltaica. Ecco uno sguardo a diversi tipi di inverter solari.

Ulteriori informazioni sugli inverter fotovoltaici


Inverter per catena

INVESTITORI FOTOVOLTAICI
I pannelli solari sono installati in file, ciascuno in una “catena”. Ad esempio, se hai 25 pannelli, puoi avere 5 righe di 5 pannelli.

 Più catene sono collegate a un inverter a catena. Ogni corda trasporta la corrente continua che i pannelli solari producono all’inverter di corda dove viene convertita in corrente alternata utilizzabile come elettricità. A seconda delle dimensioni dell’installazione, è possibile che siano presenti diverse unità a catena che ricevono ciascuna corrente continua da alcune stringhe.

Gli inverter a catena sono in circolazione da molto tempo e sono adatti per installazioni senza problemi di ombreggiamento e in cui i pannelli sono posizionati su un unico piano, quindi non dovrebbero essere visti in direzioni diverse. 

Se una struttura utilizza inverter di catena e anche un pannello è ombreggiato per una parte della giornata, il che riduce le sue prestazioni, l’output di ciascun pannello nella catena viene ridotto al livello dei pannelli in pericolo. Sebbene gli inverter di catena non siano in grado di gestire i problemi di ombreggiamento, la tecnologia è affidabile e comprovata e sono meno costosi dei sistemi con microinverter.

 

Investitori centrali


Gli inverter  centrali sono simili agli inverter di catena, ma sono molto più grandi e possono supportare più stringhe di pannelli. Invece di catene che funzionano direttamente sull’inverter, come nei modelli di stringa, le stringhe sono collegate tra loro in una comune scatola di combinazione che alimenta la corrente continua all’inverter centrale dove viene convertita in corrente alternata.

 Gli inverter centrali richiedono meno connessioni di componenti, ma richiedono una piattaforma e una scatola di combinazione. Sono i più adatti per grandi installazioni con produzione uniforme su tutta la matrice. Investitori centrali

 

microinverter

INVESTITORI FOTOVOLTAICI

I microinverter stanno anche diventando una scelta popolare per le strutture residenziali e commerciali. Come gli ottimizzatori di potenza, i microinverter sono componenti elettronici a livello di modulo, quindi uno è installato su ciascun pannello. 

Tuttavia, a differenza degli ottimizzatori di potenza che non vengono convertiti, i microinverter convertono la corrente continua in CA direttamente sul pannello e, di conseguenza, non richiedono un inverter a catena. 

Inoltre, a causa della conversione del livello del pannello, se uno o più pannelli sono ombreggiati o si comportano a un livello inferiore rispetto agli altri, le prestazioni dei pannelli rimanenti non saranno compromesse. I microinverter monitorano anche le prestazioni di ogni singolo pannello, mentre gli inverter a catena mostrano le prestazioni di ciascuna catena. 

Ciò rende i microinverter idonei per installazioni con problemi di ombreggiamento o con pannelli su più piani orientati in più direzioni. I sistemi con microinverter possono essere più efficienti,

I microinverter possono anche essere venduti attraverso i produttori di pannelli già integrati nel pannello, in modo simile ai moduli intelligenti, ma invece sono noti come un modulo CA. Ciò rende l’installazione più semplice ed economica.

Inverter / caricabatterie con batteria tampone

INVESTITORI FOTOVOLTAICI

Con la crescita di + accumulatore solare, i caricabatterie / invertitori a batteria stanno diventando sempre più importanti. Gli invertitori / caricabatterie sono di natura bidirezionale, inclusi un caricabatterie e un inverter. 

Richiedono una batteria per funzionare. Gli inverter / caricabatterie basati su batterie possono essere interattivi con la rete, indipendenti collegati alla rete o al di fuori della rete, in base alla loro classificazione e alla progettazione UL.

 Il vantaggio principale degli inverter / caricabatterie è che forniscono un funzionamento continuo di carichi critici, indipendentemente dalla presenza o dallo stato della rete. UL1741 richiede che la sorgente di generazione collegata alla rete smetta di generare energia in caso di un’interruzione di rete.

 Questa disattivazione è conosciuta come anti-isola, a differenza di “isola” che è definita come la generazione di energia per alimentare una posizione nel caso di un’interruzione di rete. Pertanto, gli inverter di connessione alla rete UL1741 non generano energia in caso di interruzione della rete elettrica, pertanto l’utente subirà un’interruzione di corrente indipendentemente dalla disponibilità del raccolto solare.

 Caricabatterie / inverter basati su batteria alimentano i carichi critici in caso di interruzione della rete, ma lo fanno in un modo che non crea lo stato dell’isola.