FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI

FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI

6 Maggio 2019 0 Di nestor

Se sei interessato all’energia solare, dovresti conoscere il funzionamento dei pannelli solari che sono una componente fondamentale nella produzione di energia elettrica.

I pannelli solari, o pannelli fotovoltaici, generano elettricità usando gli stessi principi dell’elettronica delle batterie chimiche, tutto ruota intorno al flusso di elettroni attraverso un circuito. In questo articolo vedremo come i pannelli solari lavorano per generare questo flusso sfruttando l’energia della radiazione solare.

Non devono essere confusi con i collettori solari, i dispositivi che usano l’energia solare termica ma non producono elettricità; ci sono pannelli ibridi che eseguono entrambe le funzioni.

FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI 

In questo articolo analizzeremo  i pannelli solari funzionanti,  quale tipo di energia produce e quale produzione ci si può aspettare

Che cosa è esattamente il funzionamento dei pannelli solari e cosa comporta l’installazione di un pannello solare sul tetto?

Cos’è un pannello solare?


Un pannello solare è anche chiamato pannello fotovoltaico, un derivato del “fotovoltaico” inglese.

Il pannello solare converte la luce solare in elettricità. Questo viene fatto attraverso le celle fotovoltaiche.

Effetto fotovoltaico

Con i due pannelli sul posto, la luce del sole può ora entrare nel gioco. Tra la radiazione solare troviamo diverse forme di energia ma  quella che rende possibile generare elettricità nei pannelli solari sono i fotoni .

Quando il pannello negativo, quello formato da Silicio / Fosforo, è esposto al sole con l’angolo giusto, i fotoni bombardano gli atomi e possono rilasciare gli elettroni supplementari dal fosforo.

Ma questi elettroni non saranno liberi a lungo. Il pannello positivo, formato da Silicon / Boro, attrae questi elettroni attraverso il filo che lo unisce al pannello negativo creando la corrente elettrica. Quando i fotoni alla luce del sole rilasciano elettroni, viene generata più elettricità.

Nel mezzo del filo puoi mettere un dispositivo che utilizza o immagazzina l’elettricità prodotta. Gli elettroni che non vengono utilizzati o provenienti dall’aria, ritornano al pannello negativo e il processo ricomincia.

L’energia prodotta è immagazzinata in un sistema di batterie ed è continua di elettricità (DC). A seconda dell’uso che verrà dato, potrebbe essere necessario convertirlo in corrente alternata (CA). Ad esempio, per uso domestico. 

L’ingrediente segreto: le celle fotovoltaiche.

Le celle fotovoltaiche (celle fotovoltaiche) sono un tipo di celle solari: celle elettriche che convertono l’energia luminosa in energia elettrica che possiamo usare per fare ogni genere di cose divertenti. 

Come accendere o ricaricare il tuo smartphone. Il  funzionamento dei pannelli solari  è abbastanza difficile, quindi lo vedremo qui.

FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI

Le celle di, ad esempio, 10 cm per 10 cm sono costituite da materiale semiconduttore. 

Questo cocktail di vari materiali può essere costituito da silicio, fosforo e boro. Quando la luce solare cade sulla cella solare, gli elettroni nel materiale iniziano a muoversi.

 Questo movimento fornisce elettricità (corrente continua). Per produrre una quantità utile di elettricità, molte celle fotovoltaiche sono collegate a un pannello solare.

In breve, i raggi del sole muovono piccole particelle in un piatto, che genera elettricità. 

Incolliamo molte di quelle foto su un pannello per generare abbastanza elettricità. 

Un inverter lo converte in corrente alternata utilizzabile e lo trasmette alla rete elettrica o ad una batteria. Quindi:  energia solare  !

La tecnologia alla base dei pannelli solari è molto interessante perché fornisce un sistema molto affidabile per convertire la luce solare in elettricità rinnovabile gratuita. 

Il sole è una fonte di energia ideale per risparmiare emissioni di CO2. Il differenziale è gratuito StructureÁSunes e luce diurna gratuiti.

I pannelli solari sono redditizi per te?

Investire nei pannelli solari può portare molti benefici alla tua  bolletta energetica  .

Il video mostra come funziona una cella solare, che fa parte del pannello solare

 

Come funzionano i pannelli solari: la cella solare

FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI

 

Un pannello solare è costituito da celle solari fotovoltaiche, che sono fatte di silicio. 

La crosta terrestre è composta dal 25,7% di silicio e viene utilizzata per molti scopi, ad esempio in chip per computer, vetro, ceramica, acciaio e pannelli solari. 

Il silicio nei pannelli solari fotovoltaici è costituito da 2 strati, quando si espone il silicio e una corrente elettrica fluirà tra questi due strati. 

Questa corrente elettrica viene quindi instradata a un sistema di accumulatori o ad un inverter per essere adatta alla rete elettrica.

I pannelli solari convertono l’energia solare in energia elettrica. Un pannello solare è costituito da una serie di celle solari che trasmettono la corrente. 

Le celle solari sono costituite da 2 diversi strati (strato n e strato p) di silicio, tra i quali la corrente inizia a fluire quando la luce cade su di esso.

I pannelli solari funzionano anche quando il sole non splende. Non appena la luce cade sui pannelli solari, scorre una corrente tra i due strati della cella solare ei pannelli solari producono elettricità. 

Poiché i pannelli solari forniscono corrente continua, la potenza non può essere collegata direttamente al quadro strumenti. L’energia solare deve prima essere convertita da un inverter in corrente alternata. 

L’inverter è collegato a un gruppo separato nella casella di gruppo o nella scatola dei contatori, in modo che la potenza sia distribuita direttamente attraverso la rete e le prese.

Come funzionano i pannelli solari a tuo favore?

Il fatto che i pannelli solari siano popolari deve fare principalmente dei risparmi. 

In molti casi, l’energia è un elemento di alto costo che ritorna ogni mese e anche la tassa sull’energia aumenta ogni anno.

 Grazie al semplice funzionamento dei pannelli solari, è possibile generare energia sufficiente per il consumo totale annuo. 

Una volta che i pannelli solari sono stati installati correttamente, non dovrai preoccuparti di loro.

Sono particolarmente redditizi per te e fanno anche bene all’ambiente e al futuro dei nostri figli. È uno dei pochi investimenti che generano energia solare per 30 anni senza guardare indietro.

Che tipo di energia fornisce un pannello solare?

L’energia generata dal pannello solare può essere utilizzata in due modi. Il modo più semplice ed economico è quello di collegare l’installazione del pannello solare alla rete elettrica, dove effettivamente “restituisce” energia alla rete elettrica. 

Di conseguenza, il misuratore nel cabinet del misuratore può letteralmente camminare all’indietro, ad esempio, se non si è in casa e si utilizza meno elettricità dei pannelli solari. 

Per collegare i pannelli solari all’armadietto dei misuratori, è necessario un  inverter  . I pannelli solari forniscono corrente continua.

Quale produzione posso aspettarmi?

Un  pannello solare di 1 m  2  e 250 Wp  produrrà 225 kWh all’anno  in aree con radiazione solare media e in condizioni ottimali (orientamento sud, 35 °).

Per coprire tutte le esigenze di una famiglia media (3 500 kWh / anno), ci vogliono in media da 20 a 30 m    di pannelli solari favorevoli.

Certo, non tutti hanno una superficie del tetto così grande! Tuttavia, un impianto fotovoltaico può coprire anche gran parte del fabbisogno energetico.

efficienza

Ecco l’  efficienza dei pannelli solari:

numero wp totale Risparmio / anni € / m² Tempo di ammortamento
3 pannelli 750 Wp € 1,258 € 173 / anno € 257 / m² 7 anni
6 pannelli 1.500 Wp € 2.308 € 345 / anno € 235 / m² 7 anni
9 pannelli 2.250 Wp € 3,158 € 518 / anno € 215 / m² 6 anni
12 pannelli 3.000 Wp € 4,008 € 690 / anno € 204 / m² 6 anni
16 pannelli 4.000 Wp € 5.148 € 920 / anno € 197 / m² 6 anni
20 pannelli 5.000 Wp € 6.088 € 1.150 / anno € 186 / m² 5 anni

applicazioni

Una soluzione più praticabile è quella di immagazzinare l’energia del pannello solare in una batteria o accumulatore. 

Pensa a un pannello solare in un camper o a un camper, in una baita nella landa desolata, pannelli solari in cima alle fermate dell’autobus e un pannello solare compatto con batteria integrata in grado di ricaricare il tuo smartphone ovunque tu sia. 

Non è necessario un inverter per tali applicazioni. Questo perché queste applicazioni funzionano in corrente continua.

Quanti risparmi con i pannelli solari?

Rendimenti medi di € 18,75 all’anno in 1 pannello solare. Naturalmente, questo dipende dalla posizione, dal tipo e dall’efficienza del pannello solare. Se inizi da 4 pannelli, questo costerà circa € 70, – € 80, – all’anno.

Pulizia di pannelli solari

FUNZIONAMENTO DEI PANNELLI SOLARI

Pulizia di pannelli solari

Le celle solari sono protette da una lastra di vetro, questa lastra di vetro si sporca a causa della pioggia, della polvere e della contaminazione degli uccelli. 

L’efficienza dei pannelli solari risale alle incrostazioni della lastra di vetro, poiché una minore quantità di luce solare cade sulle celle solari. Questo può significare fino al 25% in meno di entrate.

Ecco perché è consigliabile pulire regolarmente i pannelli solari. Il modo migliore per pulire i pannelli solari è quello di sciacquarli prima con acqua e poi rimuovere i pannelli solari con una spugna morbida (umida).

 È possibile utilizzare un sapone speciale per pulire i pannelli solari. Non utilizzare alcun prodotto per la pulizia, questo può danneggiare i pannelli solari.

Leer mas sobre Eficiencia delpanel solar